Selezione delle bottiglie da fotografare.

Semplici linee guida per massimizzare la resa e contenere i costi.

Generalmente, le bottiglie da fotografare, potranno essermi inviate tramite corriere espresso, provvederò a fornire il recapito alla conferma dell’incarico.
Per i clienti domiciliati in provincia di Treviso e zone limitrofe, potrei anche passare a ritirare i soggetti, almeno quando è possibile, preferirei stabilire un contatto di persona.
Per limitare al minimo gli interventi correttivi, è bene selezionare le bottiglie, tenendo presente alcuni aspetti:

bottiglia con tappo evidenziato

1- Il tappo

Controlla che non ci siano ammaccature, graffi o altri danni evidenti.
Eventuali loghi o grafiche, se presenti, dovrebbero risultare perfettamente riprodotti e allineati sulla verticale dell’etichetta.


bottiglia con etichetta evidenziata

2- L’etichetta

Controlla che l’etichetta sia pulita, integra, con i bordi in ordine e priva di bolle d’aria.
in alcuni casi potrebbe risultare conveniente allegare alcune etichette da poter sostituire in fase di ripresa.
Per tutte le bottiglie trasparenti, generalmente di vino bianco o rosato chiaro, l’etichetta posteriore, dovrà essere rimossa per evitare che si rifletta frontalmente.
La rimozione può essere effettuata anche in sede di ripresa con una tariffa aggiuntiva di 5,00 euro a soggetto. Specificare subito se per qualsiasi motivo, non si intende assolutamente rimuovere le etichette posteriori, in tal caso verrà definito un costo aggiuntivo per il relativo intervento in post-produzione.


bottiglia con vetro evidenziato

3- Il vetro

Controlla che il vetro sia pulito e il più possibile privo di imperfezioni, deformazioni del collo, opacità, bugni o graffi.
Le giunture del vetro dovrebbero essere allineate all’etichetta osservata frontalmente: la luce potrebbe produrre distorsioni attraversando le giunture rendendo necessaria una correzione in post-produzione.
Le bottiglie vengono sempre pulite accuratamente prima delle riprese fotografiche ed eventualmente in post-produzione si possono applicare alcuni ritocchi, ma la qualità del risultato finale può aumentare sensibilmente se il soggetto si presenta al meglio.


scatola in cartone aperta

4- Imballaggio

Presta la massima attenzione mentre confezioni le bottiglie selezionate, consiglio un pre-imballaggio (anche con un semplice foglio di velina o un sacchetto di nylon) su ogni singolo soggetto per evitare danni alle etichette dovuti da sfregamenti e vibrazioni.
Personalmente maneggio le bottiglie con dei guanti di cotone, in questo modo evito di lasciare impronte e allo stesso tempo riduco quelle già presenti.